Adisu Parthenope

Azienda per il Diritto allo Studio Universitario

In Evidenza

Scade il 10 settembre 2015, alle ore 15:00, il termine per presentare domanda di partecipazione al bando di concorso per l’assegnazione dell’alloggio, che quest’anno potrÓ essere richiesto oltre che nella residenza universitaria gestita direttamente dall’ADISU Parthenope sita in via Galileo Ferraris n. 273 anche in quella gestita dall’ADISU L’Orientale sita in via Brin n. 65/C-67. La domanda pu˛ essere presentata esclusivamente dagli studenti fuori sede iscritti all’UniversitÓ “Parthenope” di Napoli e solo on line tramite l’apposita procedura disponibile su questo sito nella sezione servizi on line, dal quale Ŕ anche possibile scaricare la versione integrale del bando, accedere alle faq relative al concorso e richiedere assistenza on line. Sono considerati fuori sede gli studenti stranieri indipendentemente dalla residenza e quelli italiani residenti in comuni che distino pi¨ di 30 km da Napoli o nelle isole (l’elenco dei comuni Ŕ riportato nella tabella allegata al presente bando). Per conservare il requisito di studente “fuori sede” l’assegnatario del posto alloggio in residenza deve permanere nell’alloggio almeno per 10 mesi nell’arco temporale intercorrente dal 01/11/2015 al 31/10/2016. All’atto della presentazione della domanda on-line il candidato avrÓ la facoltÓ di optare, senza che ci˛ costituisca in capo allo stesso alcun diritto per la tipologia di stanza e per la struttura di destinazione. A tali preferenze sarÓ attribuita prioritÓ sulla base della posizione ottenuta dal candidato in graduatoria sempre subordinatamente all’effettiva disponibilitÓ. Per gli studenti idonei ed assegnatari di borsa di studio il corrispettivo del servizio Ŕ di euro 160 per il posto letto in stanza doppia, euro 260 per quello in stanza singola. Per gli studenti idonei non assegnatari di borsa di studio il servizio Ŕ gratuito. L’alloggio sarÓ assegnato ai vincitori a partire dal 1 ottobre 2015, se la domanda viene presentata entro il 10/09/15, o a partire dal 01 novembre 2015, qualora residuassero posti liberi, se presentata entro il 30/09/15. Contestualmente alla presentazione della domanda per il posto alloggio la procedura informatica prevede l’obbligo di presentare domanda anche per la borsa di studio. L’effettiva assegnazione del posto alloggio ai concorrenti provenienti dall’UniversitÓ “Parthenope” nella struttura di via Brin n. 65/c-67 potrÓ avvenire sulla base degli accordi di reciprocitÓ intercorrenti con l’ADISU “L’Orientale” solo e a condizione che quest’ultimo abbia esaurito la domanda interna proveniente dalla propria platea di riferimento per effetto dell’espletamento delle procedure concorsuali sia con riferimento al bando dedicato agli alloggi che a quello delle borse di studio. In ogni caso la richiesta di essere destinati alla struttura di via via Brin n. 65/c-67 Ŕ subordinata all’esaurimento di posti in quella di Galileo Ferraris n. 273. Le preferenze espresse dal candidato in sede di compilazione della domanda on line non costituiscono alcun obbligo per l’Amministrazione, che si riserva l’insindacabile diritto di attribuire i posti alloggio anche sulla base di criteri diversi da quelli sopra riportati. I nominativi degli studenti assegnatari saranno pubblicati su questo sito nelle date stabilite in area riservata accessibile solo ai partecipanti. Essi a pena di decadenza hanno l’obbligo di accettare l’assegnazione esclusivamente on line attraverso l’apposita procedura presente sempre su questo sito entro la data che verrÓ comunicata a mezzo mail all’indirizzo indicato dal candidato all’atto della presentazione della domanda. Lo studente assegnatario dovrÓ versare la caparra, pari al costo di una retta mensile, inderogabilmente e a pena di decadenza dal diritto, all’atto della presa di possesso del posto alloggio.
07/02/2011 12:58:23
Rimborso della tassa regionale A.A. 2009/10

Si comunica che con provvedimento Presidenziale sono stati riemessi i mandati di pagamento del rimborso della tassa regionale dell’anno accademico 2009/10 agli studenti risultati impagati alla chiusura dell’ esercizio finanziario 2010.

L’Istituto cassiere di questa Azienda. – Banco di Napoli spa - provvederà ad inviare agli interessati apposito avviso di pagamento.

Comunque gli importi spettanti potranno essere incassati dagli interessati presso tutti gli sportelli dell’anzidetto Istituto bancario anche senza preavviso di pagamento, in quanto trattasi di bonifico in circolarità (Circolare n. 12786 del 27/12/2004 avente ad oggetto “Limiti e modalità nel pagamento d’iniziativa da parte del Personale di Front Office”